giovedì 9 ottobre 2014

Mostarda



Estrarre il succo dall'uva (io ho l'estrattore, quindi per me è semplice... altrimenti si devono passare gli acini con il passa verdura e poi filtrare).
Farlo bollire, eliminando la schiuma che viene a galla.
Farlo raffreddare.
Quando freddo, aggiungere amido nella seguente proporzione: 90 gr di amido ogni litro di succo.
Aggiungere qualche chiodo di garofano e un po' di cannella.
Aggiungere due cucchiai di zucchero (io uso quello di canna integrale) - la quantità di zucchero dipende dal vostro gusto personale.
Fare cuocere, fino a bollore o comunque fino a che si addensa un po'.
Versare nelle formine.
Dopo diverse ore, sformare.

Nessun commento:

Posta un commento