giovedì 2 ottobre 2014

Salsa di mandorle

Una delle ultime invenzioni, di cui vado fiera, perché è buonissima (secondo me) è la salsa di mandorle (da usare come accompagnamento alle polpette di verdura, nell'insalata di riso, sul pane, ecc.).
Se vi interessa provarla, condivido la ricetta (non metto le dosi perché ho fatto tutto a occhio... tanto per cambiare!).


Salsa di mandorle
Mettere le mandorle pelate nel mixer e triturare finemente (il risultato deve essere farinoso). 
Aggiungere arachidi e anacardi salati in proporzione di circa 1/5 rispetto alla quantità di mandorle (anche un po' meno, ma in base al gusto personale), aggiungere un po' di tahin (in base al gusto personale) e aggiungere un pizzico di sale e olio di semi e oliva, continuando a triturare, fino a che la consistenza non diventa cremosa.

Nessun commento:

Posta un commento