domenica 9 novembre 2014

Polpette di ceci

La foto è orrenda, lo so.
Ma queste polpette o burger, come vogliamo chiamarli, tutt'altro.
Io non sono mai stata una grande fan dei ceci, anzi qualche mese fa ho fatto gli gnocchi usando un impasto misto di farina di ceci e di semola e ho avuto la nausea solo al sentirne l'odore per moltissimo tempo. Però i ceci fanno bene e si prestano a fare delle ottime polpette o vegburger.
Io uso i ceci già pronti per praticità.

Ingredienti
Un barattolo di ceci pronti
Spezie (io ho usato aglio in polvere e erba cipollina)
Finocchietto selvatico (quantità in base al gusto personale, ma ne basta molto poco)
Un dito di latte vegetale
Due cucchiaini di fecola di patate
Succo di limone a piacere
Sale
Pan grattato oppure farina di mais

Mettere tutto nel mixer o frullare con il minipimer.
Preparare delle polpette e passarle nel pan grattato o nella farina di mais.
Quindi infornare per una mezz'ora.

N.B. Erano buonissime. E hanno superato brillantemente anche il "critica test" del marito.
Per la prossima volta: al posto del finocchietto, metterò il curry. Inoltre, lascerò il composto a riposare in frigo un paio di ore prima di fare le polpette.

Variante
Preparare un composto con lenticchie e ceci passati nel mixer, fecola di patate e amido di mais, curry, succo di limone, aglio in polvere, formaggio veg morbido, sale.
Friggere senza panatura, ponendo in olio bollente cucchiaiate di composto.
Sono state definite superbe.

Nessun commento:

Posta un commento