venerdì 13 marzo 2015

Pesto di mandorle, basilico e pomodorini


Ieri ho fatto un pesto davvero buono. Me lo sono inventato e ho messo tutti gli ingredienti a occhio, quindi non posso indicare le dosi esatte, ma faccio del mio meglio. Oltretutto, le proporzioni tra gli ingredienti possono essere dettate dal gusto personale... quindi, insomma, fate voi :)

Mandorle (io le ho usate con tutta la pellicina) tostate qualche minuto in padella (un paio di pugni)
Basilico fresco (circa metà mazzetto, una ventina di foglie)
Pomodorini ciliegino (5-7)
Olio e sale

Ho mixerato gli ingredienti, non fino ad arrivare ad avere una crema, ma piuttosto un composto pastoso ma con qualche granulo di mandorla o pezzettino di pomodoro.
Poi ho passato il pesto in padella qualche minuto (ma non era nemmeno necessario) e ci ho condito la pasta (nel piatto farfalle di kamut).

Nessun commento:

Posta un commento